Photography: Christoph Bauer
Postproduction: Wagnerchic – www.wagnerchic.com

Porsche Taycan

La prima vettura sportiva Porsche esclusivamente elettrica è stata presentata con uno spettacolare lancio in anteprima mondiale tenutosi contemporaneamente in tre continenti.

I luoghi della presentazione sono stati scelti in quanto simboli di tre diverse forme di gestione energetica sostenibile: per l’energia idroelettrica, le cascate del Niagara in Nord America; per l’energia solare, un parco fotovoltaico vicino a Berlino; per l’energia eolica, il parco eolico sull’isola di Pingtan in Cina. 

Con oggi inizia una nuova era” queste le parole di Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG. 

I primi modelli della nuova serie sono la Taycan Turbo S e la Taycan Turbo e sono tra i modelli di produzione più potenti attualmente presenti nella gamma del costruttore di auto sportive. Nel corso dell’anno verranno introdotte però anche versioni meno potenti: per prima arriverà la Taycan Cross Turismo.

La versione Turbo S, l’ammiraglia della gamma Taycan, è in grado di sviluppare fino a 560 kW (761 CV) di potenza di picco e fa da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi. 

L’autonomia di percorrenza raggiunge i 412 km e la velocità massima raggiunta è di 260 km/h. Stessa la velocità raggiungibile dalla versione Turbo, che però copre fino a 450 km di autonomia e accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi.

Grazie al sistema di alimentazione a 800 Volt, invece di quello a 400 Volt normalmente utilizzato per le automobili elettriche, in poco più di cinque minuti è possibile ricaricare la batteria della vettura per consentire una percorrenza fino a 100 km. Questo utilizzando la corrente continua erogata dalla rete di ricarica ad alta potenza, ma è possibile ricaricare la Taycan anche comodamente a casa utilizzando fino a 11 kW di corrente alternata.

ESTERNI — La silhouette è caratterizzata da una linea del tetto sportiva che si inclina verso il basso sul posteriore come è tipico del marchio, ma ci sono elementi innovativi come il logo Porsche dall’effetto vetro integrato nella barra luminosa posteriore.

5236120_taycan_turbo_s_2019_porsche_ag

INTERNI — Per quanto riguarda gli interni, Porsche ha fatto una scelta sostenibile eliminando del tutto la pelle grazie all’utilizzo di materiali riciclati. 

Lo schermo centrale da 10,9 pollici del sistema infotainment e uno schermo opzionale per il passeggero formano una fascia in vetro integrata dall’effetto visivo di un grande pannello nero.

Photography: Christoph Bauer Postproduction: Wagnerchic – www.wagnerchic.com

Photography: Christoph Bauer
Postproduction: Wagnerchic – www.wagnerchic.com

The following two tabs change content below.

Isabella Fresia

Laureata in Scienze dei beni culturali all'Università degli Studi di Milano, fotografa di moda e appassionata di auto e viaggi!

Ultimi post di Isabella Fresia (vedi tutti)

Se ti va, lascia la tua opinione!